Digital Strategist @ Hagakure

disegno strategie

viale Bligny 27, Milano
Phone: +39 02 7601 5852

Contact form

Toggle Upper
Digital Communication Strategy
You are here: HomeExtras Ciao Digital PR

Ciao Digital PR

 

by Donato Carriero

Si conclude con questa settimana un periodo della mia vita lungo poco meno di tre anni.

Sono stati anni intensi, esaltanti, faticosi, a volte euforici ma sempre vissuti all’insegna della passione per il mestiere delle relazioni pubbliche in ambito digitale.

Qui durante una cena informale nel 2009 con i colleghi spagnoli ed alcuni internazionali.

Ho avuto la fortuna di incontrare e lavorare affianco a persone straordinarie che ho già ringraziato per quello che mi hanno dato e a cui spero di aver dato qualcosa anche io. Non posso però non citare in particolare Vincenzo, con cui ho diviso per quasi tre anni gioie e dolori della sede romana dell’agenzia e a cui devo molto per quello che mi ha insegnato.

Prima di sfociare definitivamente nel melodrammatico, chiudo con un arrivederci, perché ovviamente la vita continua e una nuova avventura sta per iniziare. L’annuncio sarà dato a breve, per gli amanti dei quiz e dei rebus, qualche criptico indizio l’ho seminato qua e là con l’hashtag #mih. Eccone un altro: capire cosa vuol dire MIH risolve l’enigma, ma non lo troverete su Google.

Potrebbe interessarti leggere:


Comments (3)

  • Google Plus
  • Facebook
  • WordPress
  • LeoSorge - Rispondi
    ottobre 30, 2011, 12:02 am

    Un post il sabato sera prima di un ponte e dopo la (nuova) sconfitta della maGGica? Ma sei proprio mefistofelico! E temo anche poco legato alla Capitale giallorossa. Io fossi nel tuo nuovo datore di lavoro ti farei chiudere un blog con queste pianificazioni! B-D
    Vabbe’, informa il popolo sulla tua destinazione…

  • Donato - Rispondi
    ottobre 30, 2011, 12:14 am

    Leo, per quanto simpatizzi per la maGGica sono tifoso interista da tre generazioni ma non seguo in maniera assidua, infatti non ho visto nemmeno il derby d’Italia stasera, e meno male, visto com’è finito.

  • valentina cinelli - Rispondi
    novembre 1, 2011, 2:12 pm

    uh…

Leave a Reply



Google+ Verified